Tag: u16 uisp

U16 UISP

U16 UISP: A Corsico… in ritardo!

Oggi la nostra squadra under 16 si è recata a Corsico per affrontare la forte formazione locale, prima nel girone con 8 vittorie e una sola sconfitta.

I ragazzi, contrariamente alle loro (brutte) abitudini, hanno approcciato la gara con concentrazione e piglio giusti. Dopo 4 minuti il punteggio recitava 4 a 6 grazie ad una difesa intensa e aggressiva e a un attacco finalmente preciso. Purtroppo dal quinto al ventesimo minuto la luce offensiva si è completamente spenta e all’intervallo il punteggio recitava 26 a 9 (11 a 6 il primo quarto).

Al ritorno dagli spogliatoi i ragazzi sono apparsi più presenti e vogliosi di riscattare i primi parziali deficitari. La difesa si è chiusa e finalmente le mani si sono scaldate permettendo di giocare finalmente una gara punto a punto. Il terzo quarto si è chiuso 12 a 8 e addirittura i nostri ragazzi sono riusciti a vincere il parziale finale per 12 a 7.
Che dire?

Risultato finale, 48 a 29 per Corsico.

Al termine l’allenatore avversario si è complimentato perchè siamo stati l’unica squadra a tenere la forte Corsico sotto i 50 punti. Rimane molto forte e chiarissima la sensazione che, se questi ragazzi giocassero sempre come sanno e sopratutto se seguissero di più i dettami del loro allenatore, potrebbero davvero competere con tutte le squadre che compongono il loro girone.

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno….sempre….e insieme!

[Marco Grazi]

U16 UISP

U16 UISP vs Olimpic Team – vittoria!

Domenica 14 gennaio è andata in scena la terza giornata di ritorno del campionato under 16 UISP che ha visto la nostra rappresentativa impegnata contro l’Olimpic Team di Milano.

I nostri ragazzi si presentavano all’impegno in numero ridotto (9) a causa di qualche acciacco e per l’assenza dei giovani under 14, impegnati nella concomitante trasferta di Desenzano.

La gara, come spesso avvenuto, non è stata approcciata con la mentalità più corretta tanto che gli avversari, soprattutto a causa di tanti, troppi, tiri sbagliati dai nostri dalla lunga distanza, si sono portati in vantaggio nel corso del primo quarto che terminava 12 a 13.

Anche nel secondo quarto la gara ha viaggiato sui binari dell’equilibrio, dovuto, in tutta franchezza, a scelte non sempre lucide dei nostri giocatori che troppo spesso insistevano su soluzioni personali senza sfruttare gli schemi ed il gioco di squadra. All’intervallo lungo il punteggio era di 22 a 25.

Il terzo quarto è stato approcciato con maggiore concentrazione e sicuramente i consigli che coach Simone ha dispensato negli spogliatoi hanno avuto effetto. Tuttavia la vera scossa c’è stata quando lo stesso coach ha chiamato un time out “motivazionale” che ha prodotto 2 risultati: il primo è stato la rottura della lavagnetta ed il secondo un parziale di 12 a 0 ottenuto finalmente grazie a gioco aggressivo e preciso in difesa che ha consentito una serie di transizioni offensive che hanno spaccato la partita. Risultato 41 a 37.

Il quarto quarto ha visto i nostri ragazzi controllare la gara che è terminata sul punteggio di 56 a 50, scarto in realtà limato solo negli ultimi secondi, e dovuto a qualche distrazione dei nostri che avevano alzato il piede dall’acceleratore.

Con questo risultato abbiamo raggiunto la stessa Olimpic Team a 6 punti; ora testa e gambe alla gara di Corsico di domenica 21, contro i primi della classe.

[Marco Grazi]

TABELLINO GARA:
Zarcone A. 7, Rozzi L. 12, Dulea D. 10, Grazi P. 15, Baroni A. 2, Annicchiarico D. 2, Trambusti D, Corio A., Quatela M. 8

Parziali: 12-13, 10-12, 19-12, 15-13