Il Codice di Comportamento del Dirigente

  • Il dirigente durante lo svolgimento delle mansioni a lui affidate rappresenta la Società ed è pertanto tenuto ad un comportamento corretto verso arbitri, tecnici, dirigenti, genitori e pubblico locali ed ospiti.
  • Mantiene le pubbliche relazioni della Società e fa da filtro verso i genitori.
  • Segnala alla società tutte le assenze arbitrarie e gli eventuali comportamenti non corretti degli atleti o dei tecnici durante gli allenamenti e le gare proponendo in collaborazione con la società stessa eventuali sanzioni disciplinari.
  • Partecipa attivamente ai momenti di confronto tra i dirigenti della società.