Categoria: U16 2019/2020

U16: aspettative deluse

Penultima giornata del girone di andata a Segrate contro il Gamma: vista la parità in classifica e l’entusiasmo derivante dalla vittoria su Crema ci aspettiamo tutti una grande partita. L’inizio è da incubo; aggressivi in difesa e molto precisi in attacco, i padroni di casa ottengono subito un vantaggio in doppia cifra più che meritato. La reazione dei nostri non arriva e i quarti si susseguono ampliando una differenza del tutto inaspettata prima della partita. Finisce 65 a 42 per Segrate che merita indiscutibilmente sia la vittoria che il divario. È un brutto colpo per il morale e per la classifica che, a questo punto, si fa davvero complicata. Ad ogni modo si deve ripartire cercando di ritrovare autostima e determinazione in vista della chiusura del girone contro Melegnano .

(MP)

U16: missione compiuta !

Quinta di campionato che prevede il “classico” contro gli amici di Crema. Dalle prime azioni i nostri sembrano davvero in palla; molto precisi al tiro da fuori e attenti in difesa otteniamo subito un buon parziale che ci fa ben sperare. La reazione di Crema, però, arriva immediata ed il primo tempo si chiude con un vantaggio di soli 4 punti. Il terzo quarto è in perfetta parità con le due squadre pronte a ribattere colpo su colpo. Come in quasi tutte le occasioni contro Crema, arriva il solito finale punto a punto, questa volta sono i nostri a prevalere grazie a tanto carattere e alla volontà di continuare a cercare i risultati attraverso il gioco : missione compiuta!!! Il finale è 65 a 60, due punti importanti per la classifica e l’ennesima giornata ricca di emozioni che questi ragazzi ci hanno permesso di vivere. Grazie ragazzi!!!

(MP)

U16: vittoria facile

Quarta partita di campionato contro Cremona, ultima in classifica avendo sempre perso finora. La differenza tra le due squadre emerge fin dai primi minuti e già a fine primo quarto la partita sembra indirizzata, se non addirittura conclusa. È proprio così, gli avversari non riescono neanche a provarci, il divario tecnico è troppo ampio e, nonostante una prestazione certamente non brillante, i nostri gestiscono tranquillamente un vantaggio che supera i 30 punti. Il finale è 60 a 27, ora ci attendono sfide più complesse.

(MP)

U16: carattere altalenante

Per la terza giornata di campionato il calendario prevede la trasferta di Lissone, una delle favorite del girone. La partenza è terribile, imprecisi al tiro e poco efficaci in difesa andiamo subito sotto 13 a 2. Quando la partita sembra già compromessa ecco che, in perfetto stile under 16, i nostri tirano fuori il carattere ed iniziano una lenta ed inesorabile rimonta. Nel terzo quarto, spinti da grande coraggio e determinazione arriviamo addirittura al sorpasso, iniziando l’ultimo quarto sopra di 5 punti. Qui arriva la veemente reazione degli avversari e, complice la stanchezza dei nostri, la partita prende la strada dei padroni di casa. Il risultato finale non rende onore all’ottima prova dei ragazzi, ancora una volta è mancato davvero poco per ottenere una grande vittoria, ma siamo pronti a ripartire per la prossima giornata, in casa con Cremona.

(MP)

U16: buona la seconda !

Per la seconda giornata di campionato ci attende la trasferta di Cinisello; dopo la brutta sconfitta casalinga di settimana scorsa ci aspettiamo tutti una pronta reazione. L’inizio partita è strepitoso : aggressivi in difesa e precisi in attacco i nostri indirizzano immediatamente la partita, dopo pochi minuti il punteggio è 16 a 1!!! Stesso copione nel secondo quarto, con tutti i ragazzi che sfoderano una prestazione di altissimo livello, il vantaggio arriva a +28 ed il primo finisce 45 a 22. Nel secondo tempo arriva la prevedibile reazione degli avversari che, con grinta e buone percentuali al tiro, si portano fino a -7, ma i nostri ragazzi non mollano e rimettono le cose a posto. Il risultato finale è 70 a 55, avanti così e tutti concentrati sulla prossima partita, sabato prossimo a Lissone

(Mauro)

U16: inizio sottotono

Prima partita di Gold 2 contro Malaspina, che ha vinto il proprio girone regionale e si presenta con ottime credenziali. La partita è da subito complicata per i nostri ragazzi che patiscono visibilmente l’aggressività e l’intensità degli ospiti. Nei primi due quarti, comunque, grazie alla forza di volontà e all’impegno riusciamo a restare attaccati alla partita chiudendo il primo tempo sotto di soli 2 punti. Stesso trend nel terzo quarto, equilibrio su tutta la linea e ci si prepara ad un ultimo quarto al cardiopalma. Purtroppo non è così, Malaspina a metà quarto piazza un break che risulterà decisivo e vince la partita con pieno merito: bravi ai ragazzi, decisamente meno ai loro tifosi (adulti), esageratamente sopra le righe. Per quanto concerne i nostri, si deve ripartire subito senza abbattersi e lavorando sui tanti errori; la prossima settimana si va a Cinisello, fiduciosi e decisi a vincere!

(MP)

U16: concluso girone Top

Ultima giornata del girone TOP a Curtatone contro i padroni di casa della JBC. Primo quarto difficile con gli avversari che si portano sul 22 a 15. Sul finire del quarto e all’inizio del secondo arriva la reazione e, con uno splendido parziale, chiudiamo il primo tempo avanti di 8. Nel terzo quarto arriva il break decisivo con difesa attenta, gli avversari non segnano per 4 minuti, ed attacco fluido. Arriviamo a +19 e, nell’ultimo quarto, nonostante il tentativo di rimonta avversaria, teniamo bene e vinciamo 71 a 56. Si conclude qui la prima esperienza dei nostri ragazzi al TOP; iniziata con qualche timore e la preoccupazione di un torneo nuovo, chiudiamo con tre vittorie e quattro sconfitte. Un bel risultato per un’esordiente ed un’esperienza che, sicuramente, si rivelerà molto utile per il prosieguo della stagione. Ora ci aspetta una piccola pausa ma a metà gennaio i ragazzi e lo staff saranno certamente pronti a ricominciare.

(Mauro)

U16: seconda vittoria casalinga

Per la sesta di campionato alla palestra di via Fleming abbiamo ospitato Treviglio, ultima in classifica ma con più di una buona prestazione. Inizio molto buono dei nostri che prendono subito 10 punti di vantaggio nei primissimi minuti, Treviglio non molla e si riporta quasi in parità. Secondo scossone dei nostri e la partita appare subito chiusa: il secondo quarto si chiude con un vantaggio di 19 punti. Nel terzo gli avversari non segnano per oltre 6 minuti e la partita è chiusa. Il finale è 61 a 42, mai Treviglio aveva segnato così poco quest’anno, bravi ai nostri per aver evidenziato alla grande la differenza tra le due squadre. Sabato prossimo ultima di campionato contro Curtatone, forza ragazzi!

(Mauro)

U16: un’occasione sprecata

Quinta partita di campionato decisiva per il passaggio al secondo turno TOP, l’avversario è San Pio X di Mantova. Una vittoria darebbe parecchie chances di arrivare tra le prime quattro. Primo quarto difficile da subito ma con i nostri che, sfruttando una buona precisione ai tiri liberi, riescono a restare in partita. Purtroppo il secondo e terzo quarto sono un monologo dei padroni di casa, intensi e precisi al tiro creano un parziale di 25 a 4 che, di fatto chiude la partita. L’ultimo quarto serve solo a rendere un po’ meno pesante la sconfitta. Ora ci attendono le ultime due partite contro le ultime in classifica, speriamo in una pronta reazione e in due belle partite. (Mauro)

U16 sconfitta con onore da BB14

Per la quarta giornata di campionato Top la nostra under 16 ospitava la fortissima BB14, imbattuta e prima in classifica.
Fin dal primo minuto si è compreso che per i nostri ragazzi sarebbe stato un pomeriggio difficile contro avversari atletici, molto bravi tecnicamente e con un gioco fluido e collaudato.
Ma in BTP nessuno si arrende senza provarci!!! Grazie ad un grande cuore e spirito di squadra i primi due quarti sono in perfetto equilibrio, solo piccoli dettagli fissano a 5 punti la differenza fra le due squadre in favore degli avversari.
Anche nel secondo tempo si vedono coraggio ed impegno, cercando di ribattere colpo su colpo i nostri, sospinti dal caloroso tifo di una palestra quasi piena, restano in partita fino all’ultimo.
Sul finire di partita, purtroppo, si scava un solco che sancisce una sconfitta con uno scarto troppo bugiardo e che non dà merito alla splendida partita a cui abbiamo assistito.

Nota a margine : durante la partita erano rappresentate in tribuna quasi tutte le squadre di BTP, bellissimo risultato che indica che la direzione è quella giusta!

Grazie a tutti per avere creato uno splendido clima intorno a questi meravigliosi ragazzi 

(Mauro)